Verona

un’altra, sconosciuta Verona vi attende...

CHI SIAMO / il progetto Musa Antiqua

La nostra Associazione nasce dalla consapevolezza che esistono alternative alla Verona da cartolina, patinata e commerciale. Lo sfruttamento intensivo di risorse artistiche non riproducibili (emblematici i casi di Arena e Casa di Giulietta) è frutto di una visione poco lungimirante: pensiamo sia ormai non più rinviabile un ripensamento sul futuro della nostra città a partire dal suo enorme potenziale culturale. Siamo convinti che sia possibile una politica di valorizzazione del florilegio dei tanti monumenti poco conosciuti, alcuni purtroppo in grave stato di degrado. Un elenco quasi senza fine e che serve a prendere coscienza di ciò che di prezioso ci hanno lasciato i nostri antenati. Partiamo da qui, dalla Verona a torto etichettata come minore, ma i cui luoghi vivono di luce propria e dove la realtà storica supera la fantasia posticcia di miti un pò logori. Il sogno è che questi tasselli di uno straordinario mosaico architettonico e artistico tornino a vivere, siano restaurati. Da parte nostra vogliamo sensibilizzare la cittadinanza e gli appassionati italiani e stranieri, attraverso percorsi guidati alternativi volti alla conoscenza della Bellezza e della Magia che Verona elargisce a piene mani anche e soprattutto negli angoli più segreti. Con l’auspicio di un’azione dal basso, col coinvolgimento di proprietari di dimore storiche,albergatori e tutti coloro che credono in questo progetto. Infine un doveroso appello alle istituzioni locali: ricorrere ai fondi europei può essere una valida opzione alla cronica mancanza di risorse pubbliche. Iniziamo tutti a rimboccarci le maniche: ce lo chiede la nostra amata Verona.

PRESIDENTE / Riccardo Battiferro-Bertocchi

Contatto

COSA FACCIAMO

    • visite guidate per gli associati
    • eventi culturali
    • organizzazione e gestione raccolta fondi per restauro e valorizzazione opere d’arte
    • ricerche storico – artistiche
      • perizie archivistiche e documentali
    • interventi in conferenze e convegni nel settore dei Beni Culturali
    • ricerche storico – genealogiche

EVENTI / in programma a Verona

Lo Scrigno di Arte e Musica a Verona: Casa Boggian


L'antico palazzo della famiglia Cariola venne acquistato e restaurato, su progetto dell'architetto Ettore Fagiuoli, dai mecenati della musica Umberto e Clara Boggian negli anni '20 del secolo scorso. I coniugi Boggian erano soliti offrire ai loro ospiti serate letterarie e musicali d'alto livello, alle quali invitavano alcuni dei più grandi concertisti d'allora: da Arthur Rubinstein a Nicanor Zabaleta, Andrés Segovia, Arturo Benedetti Michelangeli, Nikita Magaloff, Gaspar Cassadò, Joseph Szigeti e molti altri. La residenza di famiglia venne destinata per lascito testamentario al Comune di Verona come una delle sedi del Conservatorio cittadino. Al suo interno, nella splendida cornice di una dimora storica con decorazioni e arredi d'epoca, si conserva la magica atmosfera che incantò tanti celebri musicisti e che vogliamo condividere con voi....

Programma ore 9.15 ritrovo entrata Casa Boggian in stradone San Fermo, 28 ore 9.30 introduzione e visita guidata con Dott. Battiferro Bertocchi ore 11.30 fine visita guidata Iscrizione Obbligatoria entro il 13/02/19 - Max 20 partecipanti Quota di partecipazione €25,00 (per gli iscritti all'Associazione la quota sarà di €15,00, previa prenotazione) Info e prenotazioni: tel 334 9028475 - email musantiquaverona@gmail.com info@musantiqua.it

Partecipa

Il Liberty a Verona



Nonostante la speculazione edilizia degli scorsi decenni, numerosi esempi di architetture Liberty sono scampate alla distruzione. E ognuna racchiude vicende e aneddoti insospettabili. Agli inizi del XX secolo l'espansione urbana di Verona al di fuori delle mura storiche non riguardo' solo i quartieri operai di Borgo Venezia e Borgo Roma: la cosiddetta Campagnola a nord del fiume Adige divenne ai primi del '900 una città giardino dove sorsero le nuove lussuose ville della ricca borghesia scaligera, in gran parte di origine ebraica. Nella zona vennero realizzati inoltre la stazione della ferrovia Verona - Caprino - Garda e il nuovo ospedale Alessandri. Nonostante la speculazione edilizia degli scorsi decenni, numerosi esempi di architetture Liberty sono scampate alla distruzione. E ognuna racchiude vicende e aneddoti insospettabili. - Programma - ore 9.15 Ritrovo - ore 9.30 Inizio visita guidata con il Dott. Battiferro Bertocchi - ore 11.00 Pausa caffè - ore 11.15 Ripresa visita guidata - ore 12.30 Congedo e saluti Quota di partecipazione €25,00 (per gli iscritti all'Associazione la quota sarà di €15,00 previa prenotazione) Iscrizione Obbligatoria entro il 25/3/20 - Max 15 partecipanti. Info e prenotazioni: tel.: (+39) 334 9028475 - info@musantiqua.it - musantiquaverona@gmail.com

Partecipa

Partecipa all' evento / scegli l'evento al quale vuoi partecipare

Il Liberty a Verona
25
Biglietto - Visita guidata
Iscrizione Obbligatoria entro il 25/03/20
15 Posti disponibili
Visita Guidata
Per Associati €15,00 previa prenotazione
Seleziona
Lo Scrigno di Arte e Musica a Verona: Casa Boggian
25
Biglietto - Visita guidata
Iscrizione Obbligatoria entro il 13/02/20
20 Posti disponibili
Visita Guidata
Per Associati €15,00 previa prenotazione
Seleziona

Blog / articoli dal blog

Storia di un anno

Care amiche e cari amici, un altro anno insieme sta per concludersi e a voi va il nostro grazie. Se la nostra associazione vive è per l’apporto dei tanti soci e simpatizzanti che sostengono le nostre iniziative culturali. La nostra precisa scelta

L’Arte in prestito: conviene davvero?

LA RECENTE QUERELLE FRA FAVOREVOLI E CONTRARI AL PRESTITO DEL CELEBERRIMO DISEGNO LEONARDESCO “L’UOMO VITRUVIANO” AL MUSEO FRANCESE DEL LOUVRE DI PARIGI, HA RIAPERTO LA VEXATA QUAESTIO DELLA CONCESSIONE PRO TEMPORE DEI CAPOLAVORI ARTISTICI. DA UNA PARTE TROVIAMO I FAUTORI DEL SÌ,

SOSTEGNO / sostieni il progetto

Per sostenere le attività dell’associazione e ricevere pubblicazioni e gadgets da noi realizzati è a disposizione il seguente conto corrente bancario intestato all’ Associazione Culturale “Progetto Musa Antiqua”:

Bper Banca – Sede di Verona via Oberdan
IBAN: IT48 X 05387 11700 000002567325
BIC/SWIFT: BPMOIT22

Sponsors

Rassegna Stampa / dicono di noi

Caricamento delle mappe in corso - restare in attesa...

PROGETTO MUSA ANTIQUA 45.442240, 11.023364 PROGETTO MUSA ANTIQUAVIA PAOLO CALIARI, 13, 37131 VERONA VR7131 Verona VR(+39) 334 902 8475info@musantiqua.it

PROGETTO MUSA ANTIQUA

VIA PAOLO CALIARI, 13, 37131
VERONA VR
(+39) 334 902 8475
info@musantiqua.it

Autorizzo il trattamento dei dati personali ai sensi della privacy policy