L’Arte in prestito: conviene davvero?

LA RECENTE QUERELLE FRA FAVOREVOLI E CONTRARI AL PRESTITO DEL CELEBERRIMO DISEGNO LEONARDESCO “L’UOMO VITRUVIANO” AL MUSEO FRANCESE DEL LOUVRE DI PARIGI, HA RIAPERTO LA VEXATA QUAESTIO DELLA CONCESSIONE PRO TEMPORE DEI CAPOLAVORI ARTISTICI. DA UNA PARTE TROVIAMO I FAUTORI DEL SÌ,

Chi ha paura dell’Arte?

Il dilemma è sempre lo stesso: la damnatio memoriae ha senso oppure no? Ci riferiamo a simboli religiosi, politici e culturali, monumenti, memorie di ideologie aberranti, e quant’altro. Non è un dibattito di oggi, ma un tema che affonda le proprie radici